Perché io progetto solo Locali di Successo?

7717_1248333977282_4887145_n

Mi sembra di vederti.
iniziare a leggere questo post pensando: “ma chi è questo arrogante? chi si crede di essere”

Perfetto.
Hai centrato il punto. Io non sono assolutamente “nessuno”.
Pur avendo iniziato a lavorare nel 1995, pur avendo progettato e realizzato ormai qualche centinaia di locali,
la maggior parte del pubblico non sa nemmeno chi sono.

E ti dirò anche che, non avendo un ego smisurato, di questa cosa, francamente non mi importa.

Dopo tutto questi anni però, una domanda me la sono fatta.

Quando mi presento ad un nuovo cliente, come faccio a spiegare chi sono e cosa faccio?

La risposta è: presentando i Locali che ho fatto.

Probabilmente qualcuno lo conoscerà, o comunque potrebbe andarlo a vedere, leggere le recensioni, insomma, farsi una idea di come lavoro in base ai lavori che ho fatto prima, e quindi decidere se affidarmi il suo.

Oggi con internet questo processo è assolutamente più semplice. Al punto che sempre più spesso quando incontro un cliente per la prima volta, io non so quasi nulla di lui, mentre lui sa quasi tutto di me, avendo cercato su internet le informazioni.

Fino a qui tutto semplice, normale, ovvio.

Il problema dove sta?

Nel fatto che i locali che mi rappresentano DEVONO essere dei locali di successo.
Non ho detto locali belli, ma di successo.

Che differenza c’è?
Te lo spiego subito

In teoria il mio lavoro sarebbe proprio quello di fare Locali Belli, cioè che piacciono al pubblico.
Ma, se faccio un Locale Bello, ma poi questo locale viene gestito male e dopo un po’ chiude.
Che risultato ne ho?

Il mio lavoro l’ho fatto. Il locale piace.
Ma posso utilizzarlo nel mio “portfolio”?
Posso presentarmi dicendo: “ecco ho fatto questi locali molto belli… che però hanno chiuso dopo sei mesi”

Ecco perché ho bisogno di sapere se i clienti per cui dovrei progettare il locale, sono in grado di gestirlo in modo da renderlo di successo.

Altrimenti non è solo negativo, è controproducente.

Quindi, mentre ti stai chiedendo se io sia in grado di progettare il tuo locale,
aspettati che io ti domandi se sei in grado di gestirlo.

Annunci